La collezione privata di Antonino De Simone

A pochi metri dal laboratorio dell’azienda Antonino De Simone, si respira il fascino di luoghi lontanissimi e tempi perduti.

A pochi metri dal laboratorio dell’azienda Antonino De Simone, si respira il fascino di luoghi lontanissimi e tempi perduti. La collezione privata di Antonino De Simone ospita più di trecento gioielli etnici antichi, realizzati con corallo pescato e lavorato prevalentemente nei paesi del Mediterraneo e poi montato altrove, secondo gli usi locali. Monili straordinari, prova tangibile dei legami che per millenni hanno unito Oriente ed Occidente.

È lo stesso Antonino De Simone (1931-2010) imprenditore, mecenate e fattivo promotore della cultura dell’artigianato artistico del corallo di Torre del Greco a raccontare la nascita della collezione: “Quando più di quaranta anni fa, a Parigi, vidi in un negozio gioielli etnici con corallo, riconobbi nel particolare taglio di quel corallo una forma che mi riportava alla mia infanzia, quando nella ditta paterna il corallo veniva tagliato in quella forma oblunga, destinata solo al mercato nord africano. Decisi che avrei dedicato parte del mio tempo a raccogliere gioielli etnici da tutto il mondo”.

È possibile visitare la collezione privata su prenotazione.

Antonino De Simone srl. Via Avezzana, 24, Torre del Greco, Napoli. T: +39 0818811028 www.antoninodesimone.it / Pagina Facebook: Antonino De Simone Coral Since 1830 / Pagina Instagram: antoninodesimone1830