Città della Scienza

Il primo museo scientifico interattivo d’Italia, dove la parola d’ordine è toccare e sperimentare per imparare divertendosi

Al centro dei Golfi di Napoli e Pozzuoli, di fronte alla splendida isola di Nisida e ai piedi della verde collina di Posillipo la natura si incontra con la scienza. È qui che sorge Città della Scienza, il primo museo scientifico interattivo d’Italia che da oltre vent’anni avvicina piccoli e grandi visitatori al mondo del sapere scientifico con il metodo hands on: toccare e sperimentare per imparare divertendosi!

All’interno della struttura si trova Corporea, il primo museo italiano interamente dedicato al Corpo umano. Un viaggio affascinante e immersivo alla scoperta dei segreti del nostro corpo, dei suoi apparati, del nostro cervello e dei nostri organi, che continua a stupirci per la sua perfezione. Tre piani di area espositiva, organizzata in isole dedicate ai vari sistemi e apparati del corpo, per perdersi lungo arterie, muscoli e sinapsi con video immersivi, esperienze di realtà virtuale, games, multimedia, sperimentazioni dirette. Scienziati in erba ed appassionati possono inoltre approfondire i diversi temi partecipando ai laboratori live realizzati dalle guide scientifiche del museo.

A Città della Scienza, i visitatori potranno inoltre intraprendere un viaggio affascinante alla scoperta dell’universo… stelle, pianeti, galassie e tanto altro nel più grande e avanzato Planetario d’Italia per uno spettacolo dell’universo unico e avvolgente.

 

Il Museo di Città della Scienza è aperto al pubblico dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Info
www.cittadellascienza.it
contact@cittadellascienza.it
0817352222

Campagna realizzata con il contributo della Regione Campania
D.D. n.5 del 17/02/2020 e ss.mm.ii. – Avviso Musei e Biblioteche RC Anno 2020