Lo Zoo delle Maitine di Pesco Sannita

La mission: garantire agli animali ospiti un benessere sia fisico che psicologico

Un’area di 4mila ettari nel cuore del Sannio che ospita 300 animali, appartenenti a 70 specie diverse. Lo Zoo delle Maitine di Pesco Sannita, nella Valle del Fortore, è un’oasi naturale e faunistica in cui trascorrere una giornata con tutta la famiglia.

Una struttura che si pone come missione quella di diffondere ed accrescere l’educazione ambientale in tutte le fasce di età, soprattutto tra I più giovani, di contribuire attivamente alla conservazione di specie animali e vegetali in via di rarefazione e, soprattutto, di garantire agli animali ospiti un benessere sia fisico che psicologico.

Lo Zoo nasce dalla passione di Bartolomeo Maio per la natura, l’etologia e gli animali, una passione che ha iniziato a tramutare in realtà nel 2008, quando appunto ha iniziato a porre le basi per realizzare quello che era il sogno della sua vita: uno Zoo innovativo.

Per trarre ispirazione e suggerimenti, Bartolomeo ha visitato le strutture zoologiche di Singapore, Thailandia, Australia e Nuova Zelanda e le migliori realtà europee.

Nel 2010 ha iniziato i lavori di costruzione del suo zoo, che nel 2015 è stato aperto al pubblico. Anno dopo anno è cresciuto sempre di più, insieme al numero degli animali che vi sono ospitati.

Lo Zoo si compone oggi di 30 reparti che ospitano 70 specie, per un totale di oltre 300 animali suddivisi per grandi aree geografiche, indicate con nomi suggestivi: Le Terre d’Africa, I Colori del Sud America, Lo Spirito D’Australia, Le Magie d’Oriente, Nati Ieri.

Quando possibile, si cerca di far convivere più specie della stessa area geografica nella stessa ampia struttura, in modo da ricreare al meglio l’ambiente di origine: le giraffe, ad esempio, alloggiano con le zebre e gli struzzi.

Di prossima apertura anche altre aree: Il Vecchio Continente, che dovrà essere rappresentativo della fauna europea e L’Incanto del Neartico, rappresentativo della fauna del Nord America.

È in fase di realizzazione anche Il Paese dei Balocchi, un’area dedicata alle attività ludiche ed a quelle educative. La Fattoria degli Animali, invece, è un’area in cui i visitatori hanno la possibilità, sotto la supervisione di un Keeper, di venire a contatto con i simpatici animali in essa ospitati.

Le giornate allo Zoo delle Maitine sono scandite da appuntamenti didattici che si ripetono in ore differenti, per fornire una visita complete alle famiglie. Percorsi educative e laboratori per una filosofia di vita basata sul rispetto dell’ambiente e di chi lo occupa, a partire dagli animali, fino alle piante e all’uomo.

Lo Zoo dispone anche di un fornito souvenir shop, di due punti ristoro lungo il percorso, di un bar/bistrot in cui possono essere consumati bevande fredde e calde, panini, snacks e gelati. Subito all’esterno dello Zoo ma sempre all’interno del suo perimetro, l’agriturismo Il Gelso delle Maitine, sempre di proprietà della famiglia Maio.

 

Zoo delle Maitine. Via Fontana dell’Occhio, 1. Pesco Sannita (Benevento). T: 0824 981084 www.zoodellemaitine.it