Natale con Città della Scienza 2020

Anche se questo Natale sarà diverso e un po’ meno festoso, Città della Scienza resta vicina al suo pubblico, portando nelle case di tutti gli…

Anche se questo Natale sarà diverso e un po’ meno festoso, Città della Scienza resta vicina al suo pubblico, portando nelle case di tutti gli appassionati di scienza una programmazione speciale on line a tema scientifico e natalizio.

Tour virtuali, passeggiate online nelle mostre, laboratori in diretta Facebook accompagneranno adulti e bambini durante le feste per continuare a divertirsi con la scienza, anche a distanza.

Si potrà decorare il proprio albero in maniera insolita utilizzando gli speciali “Biscotti fossili”, da costruire insieme nel laboratorio on line di domenica 13 dicembre (evento sulla pagina Facebook di Città della Scienza), o ancora, nell’appuntamento Decoro-azione del 23 dicembre, si potrà liberare la fantasia decorando con pastelli e pennarelli due Simboli Natalizi differenti, complementari ed opposti, per scoprire il valore della diversità e delle molteplici interpretazioni.

Si potrà inoltre andare alla scoperta di una terra più fredda di quella di Babbo Natale grazie alla visita guidata on line della nuovissima mostra “Missione Antartide. 35 anni di missione italiana nel continente estremo”, a cura del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. Un’occasione unica per saperne di più sul continente più freddo, più ventoso ed estremo del pianeta,  per visitare un tipico campo polare e conoscere l’addestramento del personale e le strumentazioni realizzate per le ricerche.

Ma a Natale non ci si può certo dimenticare di guardare il cielo stellato; il 21 dicembre, con il live Show del Planetario Virtuale di Città della Scienza, si potrà osservare la Grande Congiunzione di Giove e Saturno e  scoprire le caratteristiche e le curiosità di questi due giganti gassosi del nostro sistema solare (evento Live in diretta sulla Pagina Facebook di Città della Scienza), mentre domenica 3 gennaio si potrà osservare ‘Il cielo di Gennaio’ nel live show del planetario virtuale alla scoperta delle meraviglie stellari racchiuse nel cielo in questo speciale periodo dell’anno.

Nell’immaginario di grandi e piccoli il Natale è coperto di candida neve; il laboratorio on line del 27 dicembre, “La scienza in un Fiocco!”, condurrà il pubblico alla scoperta dei segreti della neve, da dove viene e quali sono le sue particolarità da un punto di vista scientifico (evento Live in diretta sulla Pagina Facebook di Città della Scienza).

Il 30 dicembre invece sarà la volta di “NATALE IN CORPO A MISURA D’UOMO”, un laboratorio per la conoscenza del corpo umano per scoprire, modellando con argilla e plastilina, la connessione naturale mani-mente, che dall’Homo habilis di due milioni di anni fa ci consente di creare e modificare la materia adattandola ai nostri bisogni.

In occasione della festa della Befana, il 6 gennaio si potrà giocare con il “Traumatropio della Befana”, un semplice gioco, antenato del cinematografo, che sarà tematizzato con disegni dedicati alla vecchietta protagonista della festa più dolce dell’anno.

 

Info
www.cittadellascienza.it
contact@cittadellascienza.it

 

Campagna realizzata con il contributo della Regione Campania – D.D. N.5 DEL 17/02/2020 e SS.MM.II. –
Avviso Musei e Biblioteche RC Anno 2020